web creation software

Dichiarazione EPD

Schema di Certificazione Volontaria di Prodotto ai sensi della UNI ISO 14025:2010 - Etichettatura Ambientale di Tipo III

B SIDE ITALIA SUPPORTA LE AZIENDE NELL'IMPLEMENTAZIONE DELLE PRATICHE NECESSARIE AI FINI DELL'OTTENIMENTO DELLA CERTIFICAZIONE VOLONTARIA DI PRODOTTO

La Dichiarazione Ambientale di Prodotto (EPD - Environmental Product Declaration) è uno
schema di certificazione volontaria di prodotto, nato in Svezia ma di valenza internazionale,
sviluppato in applicazione della UNI ISO 14025:2006 - Etichettatura Ambientale di Tipo III.
Si tratta di un documento che permette di comunicare informazioni oggettive, confrontabili e credibili
relative alla prestazione ambientale di prodotti e servizi.
Le informazioni contenute nella EPD hanno carattere esclusivamente informativo (in pratica non
prescrivono soglie prestazionali).

VANTAGGI
• Valutazione della qualità ambientale dei prodotti mediante identificazione e riduzione degli  impatti ambientali connessi al sistema prodotto;
• Posizionamento in maniera distintiva dei propri prodotti sul mercato, consentendo a consumatori e  partner commerciali di fare scelte d'acquisto consapevoli;
• Valorizzazione dell'impiego di tecnologie e materiali eco-compatibili;
• Definizione di strategie aziendali anche in termini di progettazione di prodotti e/o processi
alternativi e più sostenibili ;
• Visibilità dell'etichetta sul prodotto, quale strumento credibile di comunicazione e marketing ;
• Implementazione di un sistema di miglioramento continuo della qualità ambientale dei prodotti e
servizi.

AZIONI RICHIESTE
• Realizzare un bilancio energetico - ambientale del prodotto/servizio applicando lo strumento LCA
(Life Cycle Assessment - ISO 14040) ;
• Strutturare un sistema gestionale per il controllo delle prestazioni ambientali.

Come B SIDE ITALIA siamo in grado di fornire alle aziende la consulenza tecnico / normativa necessaria per le seguenti fasi:

- Raccolta degli elementi conoscitivi e diagnosi (Check Up ed eventuale verifica Compliance) ;

- Definizione ed analisi delle attività alla luce delle prescrizioni della Norma / Regolamento / Standard ;

- Supporto all’applicazione in azienda della Norma / Regolamento / Standard ;

- Eventuale integrazione con Sistemi di Gestione già presenti (Qualità, Sicurezza, Ambiente, etc.) ;

- Implementazione e verifica delle attività descritte mediante audit e riesami ;

- Presenza durante l’audit di certificazione ;

- Assistenza postcertificazione.



I nostri consulenti sono a disposizione per fornire le informazioni preliminari circa gli adempimenti necessari per il raggiungimento dei critieri previsti dalla norma ISO 14025 e l'eventuale consulenza tecnico/normativa necessaria per l'ottenimento della relativa certificazione.

PRIMA CONSULENZA GRATUITA SENZA IMPEGNO